giovedì 6 dicembre 2018

LA MACCHINA NERA (1977) in scala 1:18 - Prototipo stampato in 3d

Vi mostro un progetto particolare, non creativo, ma di ricostruzione:
il tema è quello di studiare i fotogrammi del film d'azione del 1977 "La Macchina Nera", ricavando le dimensioni della vettura protagonista. Su questa base, imposto il modello matematico tridimensionale in scala 1:18, da tradurre in prototipo mediante stampa 3d.
Qui vedete l'immagine di anteprima; il resto della presentazione è contenuto in una pagina specifica all'interno del sito; per visitarla, cliccate il pulsante "La Macchina Nera / The Car" nella barra sotto il titolo del blog, oppure scorrete questo post, al termine del testo inglese, dove troverete il link.


I'm going to show you a particular project, that's not based on pure creativity, because the aim is to "rebuild" something.
The purpose is to analyse the stills from the 1977 action movie "The Car" and calculating the dimensions of the starring automobile. After that, I make the mathematical 1:18th scale model, to be manufactured by 3D printing.
Here is the preview image; the rest of the presentation is on a specific page of the site; to see it, please click the link "La Macchina Nera / The Car" on the switch bar at the bottom of the blog title, or click the link below.

Visita la pagina dedicata a LA MACCHINA NERA
Visit the page about THE CAR

( Vai alla pagina iniziale / Back to Home Page )

venerdì 31 agosto 2018

ALFA ROMEO "IMOLA" - Primi bozzetti



Questi bozzetti mi sono stati ispirati dall'idea di una vettura Alfa Romeo con caratteristiche tecniche principalmente orientate all'impiego su pista:
leggerezza, bilanciamento, massimizzazione del carico aerodinamico (con possibilità di gestire il livello di deportanza), eliminazione di qualsiasi elemento superfluo, senza sacrificare troppo il comfort durante l'impiego sulle strade di tutti i giorni.
Insomma, un modello "purosangue", che esprima il più possibile l'essenza attorno a cui Alfa Romeo ha costruito la propria leggenda.

ALFA ROMEO "IMOLA"- First sketches

These sketches have been inspired by the idea for a Alfa Romeo car with technical specifications mainly conceived around driving on tracks:
lightness, balance, maximum aerodynamic load (with the possibilitity to manage different set-up configurations), no useless equipment, unless the comfort during ordinary driving is radically "sacrificed".
In other word, the pure essence of Alfa Romeo legend expressed through a contemporary car.

martedì 15 maggio 2018

Mazzanti POLARIS "MONZA"






Questo post è dedicato ai bozzetti relativi a una versione potenziata della Polaris, con dettagli tecnici pensati per un comportamento dinamico più adatto alla guida su pista.
La galleria fotografica si amplierà nel tempo, man mano che realizzerò nuovi render.
Per vedere tutti i post dedicati al progetto "POLARIS", fare click QUI.

This post shows the renders about an upgrade of Polaris Concept, with technical specifications engineered for a better handling on racetrack.
The more I will have new renders ready, the more I will enhance the image gallery.
To see all the posts about the "POLARIS" project, please click HERE.

( Torna alla pagina iniziale / Back to Home Page ) 

giovedì 12 aprile 2018

Mazzanti POLARIS - I render in 3D

Meglio tardi che mai.
Finalmente, ho tradotto in matematiche tridimensionali i bozzetti pubblicati ormai tanto tempo fa, a fine 2013, dedicati al progetto "Polaris" (per rileggere il post dedicato all'argomento, fare click QUI). Si trattava di una reinterpretazione dello stile della Evantra, neonata creatura della piccola fabbrica di Pontedera diretta da Luca Mazzanti, che con quella supercar debuttò come Costruttore.
La galleria fotografica sarà arricchita periodicamente, ad ogni nuovo render pronto.

Late is better than never.
At last I have transformed into 3d models the old sketches about "Polaris" concept, that were published a long time ago, in late 2013 (click HERE to read the post about it).
It was a personal rendition of Evantra styling, the first supercar from the small Factory located in Pontedera, owned by Luca mazzanti, that officially made his debut on the market as a Car Manufacturer.
The photo gallery will be periodically updated every time a new a render is ready.

(Ritorna alla pagina iniziale / Back to Home Page)







venerdì 9 giugno 2017

Aston Martin Stonehenge - Stampata in 3d in scala 1:8

Fai click QUI per vedere l'Aston Martin Stonehenge sull'Autodromo di Modena.
Click HERE to see the Aston Martin Stonehenge on Modena Racetrack. 









Prima galleria fotografica del prototipo Stonehenge in scala 1:8, studio aerodinamico e stilistico ispirato al marchio Aston Martin, da me ralizzato "in casa" con stampa 3d.
Nel blog Fabbrica In Scatola è possibile vedere una rassegna delle fasi salienti della lavorazione.
Fate click QUI per passare all'altro sito.

Fate click qui per visualizzare tutti i post dedicati alla Stonehenge.

(Ritorna alla Pagina Iniziale)


ASTON MARTIN STONEHENGE - 3D PRINTED IN 1:8TH SCALE

First photo gallery of the Stonehenge prototype in 1:8th scale, an aerodynamics and style concept inspired by Aston Martin. The maquette is "home made" by myself with 3d printer.
The Fabbrica In Scatola blog features also a collection of snapshots about the main manufacturing steps of the model.
Please click HERE to see the other website.

Click here to see all the posts about the Stonehenge concept.

(Back to Home Page

lunedì 6 febbraio 2017

Tricicli a emissioni zero - Collaborazione con IL CELERIFERO


    "Il Celerifero" alla Fiera Spin Cycling Festival 2017, Roma
    "Il Celerifero" at Spin Cycling Festival 2017 Exhibition, Rome

Sono orgoglioso di annunciare la mia collaborazione con la neonata azienda IL CELERIFERO, per il design di una gamma di tricicli a emissioni zero. Il progetto nasce a Maranello da un gruppo di appassionati, decisi ad affrontare il tema della mobilità senza impatto ambientale.
Punto di forza della loro idea di triciclo è la possibilità di adattare il veicolo ad ogni esigenza di utilizzo, dal trasporto persone in modalità "side-car" al carico merci, fino all'impiego per la nettezza urbana.
Ringrazio tanto i Responsabili Tecnici de Il Celerifero per avermi coinvolto nella loro avventura, affidandomi il compito di aiutarli nel trovare le giuste ispirazioni stilistiche.

Per conoscere ogni dettaglio dell'opera, visitate il sito http://www.ilcelerifero.it/ ,
oppure seguiteli su https://www.facebook.com/ilceleriferosrl/ .

Ritorna alla pagina iniziale

Zero emission tricycles - Cooperation with IL CELERIFERO

I'm proud to announce my cooperation with start-up Company IL CELERIFERO, to design a range of three-wheels zero-emission vehicles. The project was born in Maranello from a group of passionate people, with the aim to give contribution to the world of transport without environmental impact.
The core idea of their project is to make a multi-purpose tricycle, which is suitable to every need of transport, as a "side-car" for people moving, as a freight cargo, or even as a vehicle for urban cleaning.
I am grateful to the Technical Managers of Il Celerifero for involving me in their adventure, by asking my help in finding the right style inspirations.

To know every feature of their work, please visit http://www.ilcelerifero.it/ ,
or follow them on https://www.facebook.com/ilceleriferosrl/ .

Back to Home Page

sabato 23 aprile 2016

Bozzetto estemporaneo: Gocce di Miura


Il motivo ispiratore che ho seguito per disegnare questo quadretto è la ricerca di una nuova modernità per il marchio Lamborghini. Il prototipo Asterion, presentato nel 2014, mostra un forte richiamo agli albori del Marchio, quando ancora non vi era traccia di quel ricorso alle linee spigolose, apparse nel 1972 con la Countach e portate fino ai giorni nostri con crescente determinazione.
Lo spirito aggressivo e innovatore tipico di Lamborghini può manifestarsi anche attraverso il ricordo delle origini più classiche, utilizzate per delineare nuove forme di espressione tecnologica.
Il quadro si intitola "Gocce di Miura", in omaggio a una Lamborghini che sconvolse il Mondo nel 1968, introducendo nella produzione di serie la rivoluzione del motore centrale, abbinato a criteri costruttivi generali tipici della filosofia delle corse. Ne risultò una carrozzeria impressionante, frutto dell'entusiasmo creativo dello stilista Marcello Gandini, magistralmente interpretato dall'arte di Nuccio Bertone. Svariati dettagli richiamano fortemente il panorama automobilistico di allora, ma i contenuti innovativi della Miura influenzano quelle linee classiche, trasformandole in un'elegante opera di esplosività futurista.
Le "gocce di Miura" che cadono sul mio bozzetto vogliono rappresentare una possibile Lamborghini il cui stile in parte ritrovi la dolcezza delle forme sinuose, e in parte comunichi alcune innovazioni attraverso linee ruvide, che richiamino la parentela con i modelli del Toro più significativi.
Le novità del design riguardano l'inedita composizione del frontale, in cui il doppio profilo alare è incorniciato da un "tratto" ovale che ricorda la presa d'aria della Miura; il resto è nell'aerodinamica posteriore, che risente delle mie recenti ricerche compiute sul prototipo Aston Martin Stonehenge, illustrato in questo sito. È stata immaginata una dinamica dei flussi il cui punto in comune con la Stonehenge è l'apertura dei canali di scorrimento dell'aria tra le ruote posteriori e il gruppo motore, suddividendo la carrozzeria in volumi parzialmente indipendenti fra loro.

Impromptu artwork: Drops of Miura

The inspiration purpose that I followed during the making of this drawing is the research of a new modern identity for Lamborghini Brand. The Asterion concept, introduced in 2014, shows a strong memory of the early years, when there was yet no sign of the sharp design that began in 1972 with Countach then developed even stronger until today.
The aggressive and innovative spirit that belongs to Lamborghini can show up even through the 
memory of the more classical beginnings, which can be translated into expressions of new technological inventions.
The choice of “Drops of Miura” as a title of my artwork is a tribute to a Lamborghini that upset the World in 1968, by transferring into ordinary production some racing features like the central position of the engine and the general philosophy of the project. The influence on the design of the coachwork fired Marcello Gandini's inspiration, then his ideas were brougth into reality by Master Cachbuilder Nuccio Bertone and the result was nothing but stunning.
Many design details strongly connect the Miura with contemporary age, but the revolutionary contents of the car made a classical styling become an explosive expression of futurism.
The “drops of Miura” falling down on my drawing want to create a Lamborghini design which expresses personality through smooth lines, along with sharp and raw edges that highlight some new contents, as well as styling details to recall the best of Bull's producion.
The new features are about the front, where we see the double wing “framed” by a simple oval layout that recalls the main air intake of the Miura; then we have the aerodynamic working of the rear, where it's quite visible the influence of my latest study on Aston Martin Stonehenge concept, available in this blog. This Lamborghini shares with the Stonehenge the air ducts between the rear wheels and the central engine unit, with the result of a bodywork that looks as split into three different volumes and not as a single body.

Ritorna alla pagina iniziale / Back to Home Page

martedì 8 settembre 2015

Aston Martin Stonehenge – Immagini del modello stampato in 3D










Questo post è dedicato alla prima galleria fotografica del prototipo, realizzato in scala 1:14.
Nel tempo, arriveranno nuove inquadrature, che permetteranno di osservare la mia Aston Martin da ogni punto di vista.
Intanto, nell'altro blog "Fabbrica In Scatola"  è possibile vedere, in tempo reale, la nascita della Stonehenge in scala 1:8!

Aston Martin Stonehenge – Photo gallery of the 3D printed model

Here is the first collection of pictures about the 1:14 scale model.
The gallery will be periodically upgraded with new snapshots, that will give you a full overview of my Aston Martin from every point of view.
Meanwhile, on my blog  "Fabbrica In Scatola"  you will see real-time updates about the birth of the 1:8th scale model!

Ritorna alla pagina iniziale / Back to Home Page